Valorizzazione del farinaccio di grano duro nell’alimentazione delle specie avicole mediante tecniche mangimistiche innovative PDF Stampa E-mail

 

“Operazione cofinanziata dall’U.E.
P.O. Puglia F.E.S.R. 2007-2013
Aiuti agli Investimenti in Ricerca per le PMI
Asse I, Linea 1.1, Azione 1.1.2”

 

 

Il progetto è stato incentrato nello studio di tecniche innovative miranti alla valorizzazione da un punto di vista nutrizionale del sottoprodotto della molitura del grano duro (farinaccio) da destinare all’alimentazione animale e, specificatamente, degli avicoli in allevamento.
Partner scientifico di progetto è stata l’Università degli Studi di Bari facoltà di Veterinaria - Dipartimento di Sanità e Benessere degli Animali.

Progetto : Valorizzazione del farinaccio di grano duro nell’alimentazione delle specie avicole

Il Progetto: Obiettivi e risultati
Obiettivo di progetto è stata la realizzazione di una innovazione di prodotto mediante l’introduzione nel processo produttivo della materia prima classificata “farinaccio di grano duro”. Tale risultato si è perseguito mediante la ricerca e sviluppo di un nuovo processo di produzione, che ha consentito il pieno utilizzo del farinaccio di grano duro, ottenendo quale risultato finale prodotti qualitativamente superiori ai precedenti, in quanto impiegabili in tutte le tipologie di allevamento comprese quelle biologiche, poiché OGM free ed economicamente conveniente.

Il progetto è stato suddiviso in differenti fasi di ricerca e sviluppo classificabili nei seguenti punti:
-Attività di Ricerca: modifiche agli impianti (setacciatura e precondizionamento);
-Attività di Ricerca: Produzione di mangime sperimentale e prove sul campo presso aziende zootecniche;
-Attività di Ricerca: Analisi di laboratorio e verifiche dei dati Attività sperimentali;
-Attività di Sviluppo Sperimentale: definizione della ricetta mangimistica ottimale con utilizzo del farinaccio

I risultati di progetto e le tecniche di produzione si sono tramutati in prodotti testati presso aziende zootecniche.

I risultati ottenuti hanno determinato la necessità di avviare lo sviluppo del processo di produzione su larga scala al fine di testare sia il mantenimento degli impianti produttivi che il costo della materia prima, a seguito della valorizzazione della stessa e verifica da parte della concorrenza dell’esistenza di tale nuova tecnica di produzione.

I risultati ottenuti hanno determinato nell’impresa la consapevolezza del processo di innovazione e pertanto si è proceduto con l’avvio della valutazione preliminare di una nuova innovazione di prodotto conseguente a quella ottenuta con il presente progetto, mediante utilizzo di nuove materie prime presenti nelle coltivazioni tipiche regionali.

 


(C)2012 NATURA VERA - MALDERA SRL - p.iva 05235610721 - Designed by SACI snc

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information